Il server cloud di Microsoft è più veloce di quello di Google e di quello di Amazon

microsoft_ cloud


Amazon e Google sono solitamente al centro dell'attenzione quando si parla di data center e servizi cloud. Ma sapete chi ha i server più veloci in assoluto? Microsoft. Eh, sì.
Stando ad Ars Technica, il servizio cloud Azure del monolite di Redmond fornisce tempi di caricamento più veloci rispetto all'EC2 diAmazon e all'App Engine di Google. Il dato è il risultato di un test durato un anno condotto da Compuware. Per il test, hanno impostato un sito di vendite online finto e utilizzato i servizi cloud di ogni azienda che li fornisce. Com'è finita?

“Il data center Windows Azure di Chicago ha superato il test in un tempo medio di 6.072 millisecondi (poco più di sei secondi), mentre al secondo posto è arrivato Google App Engine con 6.45 secondi. Entrambi hanno migliorato le loro prestazioni durante l’anno con Azure che ha toccato punte di 5,52 secondi a luglio e Google che è arrivato a 5,97. Sotto i sette secondi si sono tenuti per tutto l’anno i servizi con base in Virginia OpSource e GoGrid, insieme a BlueLock che si trova in Indiana. Rackspace, in Texas, è arrivato a 7,19 secondi mentre l’EC2 di Amazon che si trova in Virginia non ha fatto meglio di 7,20 secondi. Il server di Amazon che si trova in California è andato molto peggio con ben 8,11 secondi di media”.
E questo perché è importante? Perché il cloud giocherà un ruolo determinante nei programmi futuri di OS di Microsoft. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :