Siri e i problemi di sovraccarico a poche nei primi giorni di vendita dell’iPhone 4S

siri_fail


Apple non ha avuto molta difficoltà a convincere la gente che passare all'iPhone 4S era una scelta necessaria. Lo testimoniano le classiche scene di file interminabili davanti agli Apple Store statunitensi. Ma il punto forte del nuovo smartphone di Cupertino, Siri, pare abbia avuto, nelle ore successive al primo giorno di vendita, qualche problema non appena tutti si sono messi a parlare con il loro telefono nuovo.
David W. Martin di Cult Of Mac ha iniziato a testate Siri solo sabato 15 (dopo avere acquistato il telefono venerdì 14) e il suo report parla di difficoltà di collegamento ai server che permettono a Siri di rispondere alle domande. La prima domanda che martin ha fatto ha prodotto un gentile: "Mi dispiace, ho qualche problema a connettermi al network".

La seconda risposta è stata: “Mi dispiace, non sono in grado di connettermi adesso”, il che significava chiaramente che i server di Apple avevano qualche problema a gestire tutte le richieste iniziali.
Dal momento che le capacità di Siri dipendono dalla connessione a quei server, speriamo che Cupertino corra ai ripari prima che il telefono arrivi nelle mani di ancora più persone e soprattutto prima del lancio negli altri Paesi (in Italia, ricordiamo, previsto per il 28 ottobre). (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :