Windows 8 rende la ricerca facile e veloce, finalmente

windows8_search


Cercare dentro Windows, proprio come affrontare il TaskManager, è sempre stato una specie di incubo: brutto, disorganizzato e lento. La novità è che, in osservanza al tentativo di rendere Windows più bello e friendly, è che la ricerca interna è stata migliorata e velocizzata.
Per essere onesti, la nuova ricerca di Windows 8 appare (e funziona) in modo davvero simile a Spotlight di OS X: indicizzazione istantanea, suggerimenti sui risultati e ordine dei file per digitazione. Ma la fluidità con cui si può passare dal tradizionale desktop di Windows all'interfaccia del Menu di Start in stile Metro è davvero impressionante e dà una visione a tutto schermo di quello che c'è dentro il vostro computer, oltre a strumenti veloci per trovare quello che vi serve.

Impostazioni, film, programmi, documenti: tutto disponibile e facilmente accessibile. Ecco una ragione per essere impazienti dell’uscita del nuovo sistema operativo di Microsoft, cosa che non avremmo mai creduto possibile… (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :