Dieci anni fa usciva Windows XP ed è ancora l’OS più usato al mondo

xp_10anni


Le vendite di Windows XP sono iniziate ben 10 anni fa. Da allora, è diventato il sistema operativo desktop più usato al mondo conquistando l'80 per cento delle istallazioni.
L'uscita di XP, inizialmente, era prevista in forma massiccia per il 25 ottobre 2001, tuttavia l'11 settembre costrinse l'azienda a smorzare i toni del lancio. Questo comportò un ingresso nel mercato con numeri inferiori a quelli registrati da Windows 98 tre anni prima. Il lento passaggio da parte degli utenti dovuto alla concorrenza con Windows2000, alle richieste migliori performance hardware e agli iniziali problemi di compatibilità dei driver, non hanno aiutato la diffusione di XP.

E’ stato necessario aspettare che le aziende mettessero sul mercato macchine più potenti per assistere al decollo di XP.
Una volta insediatosi, XP ha sorpassato qualunque altro sistema operativo, in termini di longevità. Per anni, specialmente dopo l’uscita di Service Pack 2, Xp era dappertutto. Due sono i fattori che hanno influito direttamente: l’esplosione di Internet e la mancanza di un erede dentro Microsoft. L’incredibile diffusione del World Wide Web nei primi anni di questo secolo ha fatto fuori velocemente sistemi operativi ormai inadatti come WIn95 e 98 che non potevano gestire l’hardware e i requisiti di sicurezza richiesti per girare in un mondo in rapida connessione. La mancanza di un successore ha fatto il resto.

E tutt’ora, sembra incredibile, ma il 52 per cento del mercato dei Pc gira ancora con XP ed è indubbio che il mondo non vedrà più un OS che non solo rimane in circolazione per un decennio, ma che rimane così rilevante per così tanto tempo. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :