Re-case, le custodie riciclate per iPhone per chi ha a cuore il Pianeta

case_riciclati


Un nuovo iPhone richiede una nuova custodia, anche se quella vecchia calza a pennello. E forse sarebbe meglio pensare di avvolgere il vostro nuovo smartphone, appena lo avrete per le mani, in uno strato di vecchi tappi di bottiglie e buccia di riso. Di cosa parliamo? Di alcuni degli ingredienti utilizzati per realizzare i Re-Case, custodie per iPhone 4S in materiale completamente riciclato.
Le bucce dei chicchi di riso vengono prelevate dalle fattorie che di solito le buttano come spazzatura, poi vengono mescolate a "termo-plastiche usate" per creare un materiale conosciuto come Polliber. I resti del riso, in realtà, servono a rinforzare il polipropilene della plastica che si degrada un po' durante il processo di riciclaggio. Il nuovo materiale può essere creato con emissioni di CO2 minime e i Re-Case e le loro confezioni sono a loro volta completamente riciclabili.

Ma oltre ad essere una scelta che fa bene all’ambiente, i Re-Case da 25 dollari ciascuno hanno anche una forma ricurva sul retro che permette di conservare all’interno una scheda RFID di sicurezza. In più, il fatto che sono prodotti da materiale riciclato è evidente il che farà in modo che tutti sappiamo quanto avete a cuore il futuro del pianeta (nonostante abbiate comprato uno smartphone). (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :