Apple perde una causa contro un piccolo produttore spagnolo di tablet Android

guerra_brevetti_apple


Alla fine dello scorso anno, Apple aveva denunciato una piccola azienda spagnola produttrice di tablet Android chiamata NT-K per aver "copiato" l'iPad. Fin qui niente di nuovo: Apple ha la denuncia facile, si sa. Il punto è che questa volta Cupertino ha perso la causa.
A novembre scorso Apple ha presentato le sue prime rimostranze in merito, mandando un fax a NT-K nel quale ordinava la distruzione di tutti i tablet pronti al commercio perché l'azienda "riproduceva sul dispositivo stesso e/o sulla confezione design registrati all'Azienda (ovvero da Apple, ndr), che dovrebbero appartenere esclusivamente ad Apple". Detto questo, le spedizioni dell'NT-K si sono interrotte e il tablet è stato inserito nella lista europea di prodotti pirata. Ma Apple si è voluta spingere oltre ed ha sporto denuncia penale, che non ha niente a che fare con una causa per i diritti della proprietà intellettuale. Ed ha perso.
Ora che NT-K ha ripulito la propria immagine, si sta preparando all'offensiva con una denuncia all'Antitrust di Apple per comportamento anticoncorrenziale, oltre che con una per danni economici, perdita di profitti e danni morali.

Secondo 9to5Mac questa sentenza indebolisce anche la posizione di Apple nella battaglia legale contro Samsung che si basa sempre su “furti” di design. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :