Continua il calo di utenti di Internet Explorer che scende sotto il 50%

browser_share


Internet Explorer sta da tempo vedendo calare la propria popolarità, ma ha raggiunto la punta massima di abbandoni proprio il mese scorso, quando la sua fetta di mercato è scesa sotto il 50 per cento per la prima volta in più di dieci anni. Quali browser stanno traendo beneficio dal calo di Explorer?
Il browser di Microsoft è ben lontano dal tramontare del tutto, naturalmente, ma le statistiche di ottobre non sono certo favorevoli. Parte del calo può essere attribuito al rapido aumento di utenti di browser mobili, campo in cui Safari la fa da padrone. Ma mentre IE viaggia ancora sopra il 50 percento di utenti desktop, il calo dello scorso mese si attesta comunque intorno al 2 per cento.


Molti degli utenti desktop che abbandonano IE passano a Chrome, ma è ancora Firefox la scelta più gettonata. Potete leggere l’analisi completa cliccando qui. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :