Google Maps a pagamento dal prossimo anno?

google_maps_pagamento


Uno dei capisaldi del successo di Google è "gratis". Tutto è gratis: Gmail, YouTube, Google Docs, Earth, Google Maps, Google+ etc etc. E non solo per gli utenti, anche per gli sviluppatori. Forse però, se i servizi diventano troppo popolari, le cose potrebbero cambiare. A partire dal primo gennaio del prossimo anno, infatti, gli sviluppatori potrebbero ritrovarsi a dover pagare se le loro applicazioni accedono alle API di Google Maps più di 25.000 volte al giorno.
La cifra che circola è di 4 dollari ogni mille accessi oltre i 25.000. Ma a prescindere dalla cifra, è significativo che questo stia accadendo. Ritrovarsi a dover tassare qualcuno, anche se parliamo dello 0,35 per cento degli utenti stimati di Google (stando alle cifre diffuse dal network televisivo BBC), è un'implicita ammissione che il modello presenta qualche debolezza o almeno che non è così efficiente come si pensava. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :