Samsung lancia due nuovi videoregistratori di rete per registrare le riprese delle telecamere IP

samsung_video_recorder


Samsung ha appena lanciato SRN-470D e SRN-1670D, due nuovi NVR da 16 e da 4 canali che completano la gamma di apparati e soluzioni per la registrazione di telecamere IP.
Con i due nuovi NVR, infatti Samsung aggiunge due dispositivi in grado di funzionare sia in modalità stand-alone (con monitor e tastiera locale), sia tramite controllo da rete dati.
In particolare, i due nuovi NVR, includono una funzione di ricerca intelligente, che permette di rilevare e configurare automaticamente le telecamere IP Samung collegate alla rete.
I nuovi Samsung SRN-470D e SRN-1670D sfruttano la tecnologia di compressione H.264 per minimizzare i requisiti di banda e senza rinunciare alla qualità dell'immagine. In più, l'utente può scegliere il metodo di compressione tra MPEG-4 o MJPEG.
Il Network Video Recorder SRN-470D può integrare un HDD SATA da 2TB, mentre il modello SRN-1670D è predisposto per 5 HDD SATA con una capacità storage interna potenziale pari a ben 10TB. I due modelli sono in grado di registrare audio su tutti i canali e integrano un masterizzatore DVD e porte USB più un'uscita HDMI con risoluzione 1080p.

Naturalmente, entrambi sono compatibili con il Centralised Management Software (CMS) NET-i Viewer gratuito di Samsung e con l’app Ipolis Mobile per Android e iPhone per permettere agli utenti di accedere ad entrambi i sistemi tramite PC, smartphone o tablet.
Peccato che Samsung non abbia diffuso i prezzi delle nuove creature. (c.c.)
[Fonte:Samsung]

Tags :