Gli altoparlanti Bluetooth così piccoli che sembrano saliere da tavola

altparlanti_sale


Più piccolo diventa un altoparlante, più c'è i l rischio che perda in qualità del suono. Quindi, mentre il Muse Mini alto solo 5 centimetri è certamente l'altoparlante Bluetooth più piccolo (o certamente uno dei più piccoli) che abbiamo mai visto, abbiamo comunque qualche dubbio sulla qualità del suono che è in grado di riprodurre.
Paragonato ai microscopici altoparlanti del vostro telefono, siamo sicuri che questo Muse Mini da 2.2 watt fa miracoli, ma non siamo sicuri che la differenza sia così evidente anche se paragonato agli altoparlanti di un laptop. Ha una batteria che si ricarica via USB con un'autonomia di 4 ore in riproduzione se connesso via Bluetooth. Se invece lo collegate via cavo, l'autonomia aumenterà di qualche ora.

Il vantaggio di scegliere di sacrificare un po’ di qualità è il prezzo. I Muse Mini costano 43 dollari (35 euro circa) e sono, probabilmente gli speaker Bluetooth più economici che potete comprare. Può bastare a renderli appetibili? (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :