TDK LoR WR700, le cuffie devono essere senza fili

TDK LoR WR700

Va bene ascoltare la musica in mobilità. Va bene. Ma se le cuffie hanno un chilometro di cavo si impigliano ovunque, se il cavo è troppo sottile si attorciglia appena può, e se invece è corto vi prendete una bella tirata di orecchie. La soluzione proposta da TDK sembra risolvere tutti questi problemi.

Le cuffie TDK LoR WR700 funzionano senza fili. Leggere, pieghevoli, hanno la coppa imbottita (un po’ piccola in verità). TDK non risparmia sui materiali perché le parti critiche sono in alluminio. La tecnologia Wireless Kleer dovrebbe assicurare massima nitidezza del suono, e anche dalla nostra prova possiamo dire che è così, ma non ci ha invece stupito nei picchi di volume, per questo vi abituerete presto a tenere le cuffie quasi al massimo, premendo sulla cuffia di destra il pulsante apposito (si vede anche nella foto).

E’ proprio dall’esterno della coppa destra che si procede anche all’accoppiamento con il ricevitore. Basta premere un altro pulsante (di profilo sulla coppa) e appena sopra il mini-jack sul ricevitore. L’accoppiamento avviene in pochi secondi, non servono configurazioni software, e se smettete di ascoltare la musica o si interrompe il flusso sonoro, le cuffie e il ricevitore si spengono da soli. Davverlo facilissimo.

Nelle cuffie sono da inserire due batterie AAA e così anche nel ricevitore (quattro in tutto). Nella confezione si trovano inoltre: una prolunga di pochi centrimetri per quei dispositivi che non supporterebbe l’ingombro di innesto del ricevitore; le batterie, il riduttore jack-minijack, le istruzioni in italiano, e anche una custodia in panno morbido.

Difetti? Più che altro qualche miglioramento apportabile. Ci sarebbe piaciuto per esempio poter ricaricare il sistema cuffie/ricevitore via USB, perché così invece vi condannate a un continuo ricambio di batterie, anche se usate le ricaricabili. E poi c’è il prezzo: 149 euro sono più della metà del costo del vostro iPod Touch. La qualità paga, ma costa. Un’ultima avvertenza: le cuffie TDK LoR WR700 non hanno il microfono incorporato, sono utilizzabili con iPhone solo per l’ascolto. Il loro punto di forza è la flessibilità d’uso perché a un trasmettitore ne potete associare più di un paio, e con un ingombro minimo potete ascoltare quello che volete in giro per casa. Ottima la portata del segnale.

Tags :