Rolling Stone arriva su iPad, ma non prima dei Beatles

John Lennon, Paul  McCartney, George Harrison, Ringo Starr


Con un inaspettato dietro front, l'azienda madre della rivista Rolling Stone, Wenner Media, ha annunciato che la rivista sarà presto disponibile sull'iPad. Ma prima, toccherà a The Beatles: The Ultimate Album-by-Album Guide che dovrebbe arrivare sul tablet di Apple entro questa settimana.
Wenner Media ha annunciato che la guida sui Beatles sarà disponibile in un'app da 10 dollari e includerà gli stessi contenuti del libro uscito quest'estate: 60 foto e 122 pagine. Naturalmente il tutto è stato ottimizzato per iPad e con i campioni di 30 secondi di ogni canzone con l'opzione per l'acquisto di ciascuna tramite iTunes. L'app sarà disponibile sull'App Store dall'1 dicembre.
La casa editrice ha annunciato che sia Rolling Sotne che US Weekly saranno disponibili come "repliche interamente digitali delle riviste" a partire dal 1012. Questo segna una notevole apertura della casa editrice verso il mondo del digitale a cui finora aveva guardato con parecchia diffidenza.
Nessuna notizia invece su quando e se queste novità saranno disponibili anche su dispositivi Android, anche se alcune app esistono già per Kindle Fire, Nook e Zinio. L'editoria, insomma, comincia a entrare attivamente nel mondo dei tablet, lo dimostrano anche le scelte di alcune riviste e quotidiani italiani. Questo incentiva, ovviamente, i nuovi metodi di distribuzione. Voi cosa ne pensate? Avete già delle app che arrivano dal mondo dell'editoria? E fino a che punto possono sostituire le riviste tradizionali? (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :