Il clone Google di Siri potrebbe arrivare molto, molto presto

clone_siri_google


Al di là della ricerca delle cliniche per l'interruzione di gravidanza, Siri è un gran bel software. Ed è per questo che Google sta lavorando freneticamente per realizzare la sua versione di un'assistente vocale in grado di riconoscere il linguaggio naturale il cui nome in codice dovrebbe essere Majel. E' il nome della moglie di Gene Roddenberry, ovvero la stessa di molti dei computer di Star Trek, nella versione in lingua originale, naturalmente. E anche se non possiamo dare alcuna conferma riguardo a date di uscita, alcune indiscrezioni parlano addirittura di prima del prossimo anno. Un po' troppo presto, forse... (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :