Le novità di Google per rendere più allettante G+

nuove_google_plus


Google ha appena annunciato una serie di aggiornamenti che potrebbero rendere più allettante il suo Google+. Perché alcune di queste novità sono davvero interessanti e aiutano le funzionalità di G+ ad arrivare a quelle di Facebook. Quindi, se tra voi c'è qualcuno che lo usa, ecco cosa può aspettarsi.
Per prima cosa c'è un controllo in più delle cerchie. Può succedere che vi perdiate gli aggiornamenti poco frequenti della vostra famiglia perché sono oscurati dalla valanga di messaggi scritti da amici e colleghi di lavoro. In questo caso potete "aumentare il volume" della cerchia "famiglia" per vedere in evidenza quegli aggiornamenti. Come? Tramite una sorta di vero e proprio controllo del volume. Il video qui di seguito è più chiaro di come potrebbero essere le nostre parole.

Google ha anche ridisegnato il piccolo indicatore rosso delle notifiche che sta in alto a destra. Prima era quasi impossibile sapere cosa significassero alcune notifiche, mentre l’aggiornamento punta a dare una preview più lunga. Non sappiamo ancora se fuinzionerà come deve, ma apprezziamo l’idea.
Infine, anche le funzionalità delle foto sono state migliorate. I due aggiornamenti più importanti riguardano il modo in cui le foto vengono viste: Google ha reso le foto più dominanti quando vengono viste nella versione grande, un po’ come Facebook ed ha introdotto un nuovo sistema di tagging.

Tags :