Apple non ha inventato il primo telefono interamente touch

simon


Nel 2007 Steve Jobs è salito su un palco ed ha presentato lo "smart phone" senza tastiera e senza tasti definendo Apple come l'azienda che aveva detto addio per sempre alla tastiera. Peccato che la prima azienda a eliminare la tastiera da un disposotivo mobile sia stata IBM, quasi due decenni prima.
Il Simon, nato nel 1992 dalla collaborazione tra IBM e la sconosciuta Bellsouth, aveva un'interfaccia completamente touch. Nessun pulsante, nessun tasto e, come vedete, niente tastiera. L'interfaccia era semplice, naturalmente, in scala di grigio , ma in grado di adattarsi a certe applicazioni: calendario, calcolarice, chiamate etc. Vi ricorda niente?
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=fjqNIr5uV1k[/youtube]
Certo, il Simon non era certo al livello di sofisticazione dell'app store, anche se includeva funzionalità di fax, ma l'idea di base era la stessa ed era lì nel 1992. L'unico difetto, probabilmente, è che era troppo in anticipo sui tempi. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :