Ces 2012: Huawei lancia i suoi smartphone ultrasottili e con Android 4.0

huawei


Huawei, nota al pubblico italiano più per le chiavette per la connessione mobile che per gli smartphone, ha presentato al CES il suo nuovo Ascend P1 S, descritto come lo smartphone più sottile al mondo. Con 6,68 millimetri di spessore, l'Ascend P1 S ha uno schermo touch da 4,3 pollici (960x540) Super AMOLED con Corning Gorilla Glass ed è, sempre stando all'azienda, il dispositivo più veloce e più compatto della sua categoria, grazie al suo processore dual-core da 1.5GHz TI OMAP 4460 Cortext-A9 e ad Android Ice Cream Sandwich 4.0.
Huawei ha inoltre presentato, nell'ambito della stessa serie di smartphone, il nuovo Ascend P1 con le stesse funzionalità del P1 S, ma con uno spessore leggermente maggiore (7,69 millimetri). La cover di entrambi è in in PPVD sul retro per distribuire uniformemente il calore. La serie Ascend P1/P1 S è disponibile in nero, bianco ceramica e rosa, ma l'azienda fa sapere di avere altre nouances in programma a breve.
Entrambi gli smartphone della serie Ascend dispongono di 2 fotocamere: una posteriore da 8 megapixel BSI e una frontale da 1,3 megapixel HD, con doppio flash LED e tecnologia HDR. La connettività è affidata a 3G, WiFi e Bluetooth.
Huawei Ascend P1 e Huawei Ascend P1 S, che per quello che ne sappiamo si presentano come due buoni telefoni, saranno disponibili in Europa, Asia, Nord America, Australia, Medio Oriente, e Cina a partire da aprile 2012 ad un prezzo ancora non dichiarato. (c.c.)


Segui tutte le ultime novità dal Ces 2012 su Blog Eventi

Tags :