Biglietti da visita? Sì, ma in fibra di carbonio e diamanti

biglietto_visita_diamanti


I biglietti da visita sono caduti un po' in disuso da quando i dati personali si possono condividere in maniera digitale. Ma un'azienda ha deciso di ignorare questo trend e di realizzare un biglietto da visita di extralusso, ideale per chi non può fare a meno di ostentare tutta la sua ricchezza e sbatterla in faccia ai propri interlocutori.
Sinceramente, non sappiamo quale altro messaggio si possa trasmettere dando un biglietto da visita in fibra di carbonio con diamanti incastonati se non "sono talmente ricco da potermi permettere di sprecare i miei soldi così" oppure "sono talmente idiota da avere usato tutti i soldi che ho per farvi credere che sono estremamente ricco e invece sono rimasto al verde". In entrambe le ipotesi, ci sembra davvero poco sensato.
L'azienda ideatrice di questi biglietti è la britannica Black Astrum e li produce in set da 25, 50 o 100 e il prezzo di base pare si aggiri intorno ai 1300 euro. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :