Come un buon fotografo può trasformare in arte anche le posate di Ikea

posate_ikea


Se si pensa all'arte, certo Ikea non è la prima cosa che viene in mente, giusto? Niente di quello che is trova sugli scaffali e nelle sale di Ikea può essere considerato arte nel senso alto dell'espressione. A meno che non intervenga Carl Kleiner, che è riuscito a trasformare in arte addirittura le stoviglie vendute dal gigante svedese dell'arredo.
L'immagine fa parte di una campagna di Ikea cui appartengono altre immagini scattate con lo stile di Kleiner: ultra-minimalista, ultra-geometrico e ultra-bello.
E' strano parlare di Ikea in questo modo, ma ci sembrava che questa campagna lo meritasse. Potete vedere le altre immagini cliccando qui.(c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :