Il piccolo bug che rovina Google Music

bug_google_music


La chiave per una maggiore adesione a Google Music è l'integrazione con Android. E' difficile avere qualcosa da ridire su un servizio di storage che permette di conservare circa 20.000 tracce gratuitamente. Ma c'è un piccolo problema, un bug davvero fastidioso.
Ecco come funziona:
- scegliete un artista o un album che volete riprodurre,
- premete play e inizia a suonare come vi aspettereste
- finita la prima traccia si ferma
- a quel punto dovete far ripartire l'album, saltare la prima traccia e il resto dell'album verrà riprodotto regolarmente.
Niente di grave, dite? Beh, se state guidando o avete le mani impegnate, può essere una scocciatura non da poco. I report degli utenti che parlano di questo bug stanno aumentando, anche sul forum di Google, ma da Mountain View ancora nessuna risposta.
Google Music acquisterà sempre più peso considerato che è il player musicale di default di Android 4.0, ma di certo ha ancora bisogno di qualche perfezionamento. Qualcuno di voi ha avuto lo stesso problema? (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :