Anonymous “vendica” Megaupload e attacca il sito del Dipartimento di Giustizia

anonymous_mega


Da un po' di tempo non si sentiva parlare di Anonymous, ma la vicenda di Megaupload ha risvegliato il collettivo che è entrato in azione a tempo di record attaccando il sito del dipartimento di giustizia statunitense: justice.gov non è stato raggiungibile per un po' di tempo.
La notizia (e la relativa esultanza) è stata data da un account Twitter riconducibile al collettivo di hacker.
Poco dopo Anonymoous ha reso noto di avere anche attaccato, tramite DDoS, il sito della RIAA (Recording Industry Association of America), quello dell'ufficio governativo del copyright, di Universal Music Group, della Motion Picture Association of America. Stando ad alcune fonti, si è trattato del più vasto DDoS coordinato nella storia di Anonymous(c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :