Motorola denuncia ancora Apple e Google dà l’ok

motorola_vs_google


I giorni in cui Apple e Google si sedevano ad un tavolino del bar e condividevano una tazza di tè sono finiti. Adesso si incontrano nelle aule del tribunale e condividono attacchi reciproci a suon di denunce. La nuova causa di Motorola (che ricordiamo è stata acquisita da Google) è l'ennesimo episodio di scontro tra titani.
La causa è stata approvata da Google perché è arrivata dopo l'acquisizione e l'accordo dice che Motorola non può procedere ad azioni legali senza l'approvazione di Google.
Motorola sostiene che l'iPhone 4S infrange ben 4 dei suoi brevetti e sono tutti e quattro utilizzati per iCloud. L'elenco include cose come "ricevitore con un'antenna esterna celata" e "sistema per la comunicazione di un filtro basato su criteri scelti dall'utente e preparato su client wireless ad un server di comunicazione per il filtraggio dei dati trasferiti dall'host al suddetto dispositivo client".
La sentenza dei giudici è attesa nei prossimi mesi.
Si tratta, in realtà, più di un ampliamento della causa già in corso che di qualcosa di nuovo, ma il fatto che Google abbia dato l''ok dà la sensazione che i due colossi siano vicini allo scontro frontale. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :