Il casco da bici che si ripiega potrebbe convincervi ad usarlo

casco_pieghevole


Muoversi in bicicletta in città è un'ottima idea (neve e ghiaccio a parte): è veloce, economico, non inquina, non dovete pagare il parcheggio né preoccuparvi delle ZTL e in più si tengono in esercizio i muscoli. Ma il numero di persone che lo fa senza indossare il casco è davvero preoccupante: purtroppo non tutti vanno in bici e gli automobilisti, di solito, hanno poca considerazione dei ciclisti il che alza il rinschio di incidenti. Una caduta, poi. è possibile a prescindere delle auto e proteggere la testa sarebbe cosa buona e giusta. Certo i caschi da bici sono ingombranti e poco pratici da portare con sé una volta posteggiata la bici, ma questo casco pieghevole potrebbe cambiare le cose.
Progettato dallo studio francese Agence 360 nel 2010, il casco Overade sta andando in produzione solo adesso. Stando al designer che l'ha progettato, Patrick Jouffret, offre più protezione di un casco tradizionale, ma si ripiega quando non dovete usarlo. E aggiungiamo che non ha neanche un brutto aspetto.
Certo, non diventa piccolissimo, ma si ripiega abbastanza da non dare fastidio. Sta comodamente dentro uno zaino o una borsa media. Una buona idea. Peccato che non si sappia ancora la data di uscita e il prezzo. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :