In fila per ore per lavorare a Foxconn in vista della produzione dell’iPhone 5

fila_foxconn


Nonostante le pessime condizioni di lavoro cui sono costretti gli operai di Foxconn (ricorderete, solo per fare un esempio, la catena di suicidi e le intossicazioni da gas) pare che le alternative siano ancora peggiori (il che non rende Foxconn un bel posto dove lavorare) e che Foxconn rimanga un'azienda popolare.
Durante una recente campagna di assunzioni, infatti, migliaia di aspiranti operai si sono messi in fila davanti ad un'agenzia per l'impiego creando una fila lunga 200 metri durata per ore. I richiedenti, prevalentemente giovani maschi, speravano di essere scelti per andare a lavorare nella fabbrica di Zhengzhou di Foxconn. Il salario di partenza ammonta a 1650 yuan (poco meno di 198 euro) che può aumentare fino ad una media di 3000 yuan (360 euro) se il lavoro viene giudicato positivamente.

In totale Foxconn spera di assumere altri 100.000 operai per la fabbrica di Zhengzhiu, per via di un’aumentata produzione di iPhone. E non pare che l’aumento sia dovuto ad una carenza di iPhone 4S, quanto all’arrivo dell’iPhone 5. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :