Quegli Xoom rigenerati da Motorola che contenevano ancora i dati dei vecchi proprietari…

motorola_xoom_rigenerato


Lo scorso anno, Motorola ha inviato una serie di tablet Xoom rigenerati al rivenditore Woot perché li vendesse. La sorpresa, però, è stata trovare nei tablet i dati personali dei vecchi proprietari. Se non fosse chiaro, questo ha significato che i nuovi proprietari potevano accedere a foto, informazioni sugli account e documenti dei vecchi proprietari. In una nota diffusa lo scorso week end, Motorola fa sapere che gli utenti che restituiranno i tablet in questione potranno avere del credito in omaggio, oltre alle scuse dell'azienda. E a voi è mai capitato di comprare un dispositivo usato e rigenerato che contenesse ancora i dati del vecchio proprietario? (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :