Salta l’accordo con il distributore e Amazon elimina 5000 eBook dal Kindle Store

vendite_amazon


Quasi 5.000 eBook sono stati eliminati dal Kindle Store per via della modifica fatta al contratto con il distributore Independent Publishers Group con Amazon per le sue vendite online. La mossa è il risultato della decisione presa da Amazon di chiedere pagamenti anticipati agli editori, requisito determinante per poter ospitare i loro libri sullo store online. Independent Publishers Group rappresenta circa 400 editori ed ha titoli di grande successo come Boardwalk Empire di Nelson Walker. I libri distribuiti da IPG sono ancora disponibili in formato cartaceo. A quanto pare gli editori hanno appoggiato la decisione del distributore di non capitolare alle pretese di Amazon e adesso dirotteranno i loro lettori verso altre piattaforme come Nook.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :