Un dollaro al giorno per fingere di avere un iPhone

firma_iphone


Questa è una di quelle notizie che fanno venire l'orticaria al buon senso. Migliaia di persone in Cina pagano un dollaro al mese solo per aggiungere "inviato dal mio iPhone" ai loro messaggi. Perché pagano? Perché il messaggio, in realtà non è affatto inviato da un iPhone, ma da un qualunque altro telefono. Ecco cosa recita il claim del servizio, se così lo vogliamo chiamare, come lo ha riportato Kathrin Hille sul Financial Times:
"L'iPhone è troppo caro. Se non volete spendere tutti quei soldi, allora fingete di averlo!".
Gli utenti che usano questa firma falsa dell'iPhone sono utenti di QQ, il più grande tool di messaggistica del mondo che è estremamente popolare in Cina. La maggior parte dei cinesi non può permettersi un iPhone, ma non vogliono rinunciare allo status che avere un iPhone rappresenta. E per farlo, pagano un dollaro al giorno per una firma falsa aggiunta a tutti i messaggi. A voi l'ultima parola.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :