Rimandata di due mesi l’uscita dei nuovi processori Intel Ivy Bridge

intel_ivy_rinvio


C'erano già delle indiscrezioni che facevano presagire un ritardo nell'uscita dell'Ivy Bridge di Intel rispetto agli annunci precedenti. Adesso quelle voci sono state confermate da un alto funzionario di Intel, quindi niente nuovo processore ad aprile come ci aspettavamo.
Parlando con il Financial Times, il vicepresidente esecutivo di Intel Sean Maloney ha dichiarato che l'uscita del nuovo processore sarà rimandata "probabilmente a giugno".
Ma perché questo ritardo? Maloney suggerisce che ci siano problemi nel processo di produzione.
Gli Ivy Bridge rappresentano un balzo in avanti notevole anche rispetto ai predecessori, i Sandy Bridge: speriamo che l'attesa non sia ulteriormente allungata.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :