MWC 2012: Intel sbarca definitivamente nel mobile con tre chip Atom

orange-intel-medfield_mwc_2012


Ricordate che avevamo parlato del processore Intel Medfield e di come un Motorola avrebbe potuto essere il primo smartphone a montarlo? Bene Intel ha chiarito una volta per tutte le partnership e quali saranno i nuovi chip che gli permetteranno di fare il suo ingresso finalmente nell’era Mobile. Partner di Intel nel Mobile sono ZTE, Lava, Orange e Visa per quanto riguarda i pagamenti Mobile. Queste partnership seguono quelle con Motorola Mobility, appunto, e Lenovo, siglate al CES di Las Vegas. I processori pensati da Intel per il mercato smartphone sono tre Atom.

Atom Z2460, noto come Medfield, dovrebbe supportare fino a 2 GHz, ma Intel ha mostrato anche il processore Z2580 che raddoppia le performance del modello Z2460: caratteristiche di punta sono il sistema multi-mode in grado di funzionare con LTE, 3G e 2G. Questi prodotti saranno disponibili dalla prima metà del 2013. Ai mercati emergenti low-end (per dispositivi da meno di 150 dollari) è invece destinato Atom Z2000, un chip a 1GHZ, per connettività 2G e 3G.

Il primo smartphone Intel Atom, però, non sarà Motorola bensì Lenovo e arriverà nel secondo trimestre dell’anno, mentre qualche mese dopo toccherà a ZTE. A Barcellona Orange ha già mostrato il suo device Intel, nome in codice “Orange Santa Clara”, destinato al mercato inglese e francese.

Segui tutte le novità dal Mobile World Congress 2012 su Blog Eventi

Tags :