Windows 8 Consumer Preview è arrivato: ecco come scaricarlo e installarlo

windows8_preview


Windows 8 Consumer Preview è uscito ieri e il web è già pieno di recensioni, prime impressioni, elogi e critiche. Di certo possiamo dire che la versione definitiva è vicina. Questa volta, però, non è la solita preview per sviluppatori. E' per tutti, quindi ecco come averla e cominciare a provarla.
Per prima cosa, naturalmente, bisogna scaricarlo, da qui. Poi dovete mettere il file su qualcosa da cui potete installarlo, ovvero sotto forma di ISO su un DVD oppure potete copiarlo su una flash drive.
Ora installiamolo. (Se vi viene richiesta una chiave di attivazione, usate questa DNJXJ-7XBW8-2378T-X22TX-BKG7J)

Siete su un PC?
Una volta che avete scaricato il vostro file di Windows 8, vorrete installarlo insieme alla versione che state ancora usando, cosa che richiede di perdere un po’ di tempo con l’hard drive.
Se volete che Windows 8 giri solo su una parte del vostro HDD dovrete eseguire una partizione: ripulire uno spazio vuoto del vostro computer per potere ospitare Windows 8. E’ facile. Su LifeHaker trovate una guida completa su come si fa se volete, ma vi basti sapere questo:
Aprite il menu Start e cliccate con il tasto destro sull’opzione “Computer”, cliccate su “Gestione”. Nella finestra che appare, cliccate su “Gestione del disco” sulla barra di sinistra.

Trovate il vostro hard disk di sistema nella lista grafica che appare in basso. Cliccate con il tasto destro e poi cliccate su “Riduci Volume”. Riducetelo fino ad avere almeno 20GB di spazio libero e cliccate su Ok. Poi cliccate sul blocco “non allocato” del disco che appare e cliccate su “Nuovo Volume Semplice”. Cliccate “Avanti” sulle finestre successive fino a quando non si arriva a “Formatta partizione”. Qui date un’etichetta di volume in modo che possiate riconoscerlo (ad esempio “Windows 8”) e cliccate su “avanti”. Dovrebbe formattare il disco in modo che possiate installare Windows 8.
Facile no?

Il vostro PC si avvierà su Windows 8 di default, ma se volete che sia la vostra vecchia versione a partire automaticamente, andate su “Cambia le impostazioni di default o sceglia ltre opzioni” dal menu di avvio di Windows 8.
Ora il vostro PC ha due partizioni.

Avete un Mac?

Far girare il vostro computer Apple con Windows è un po’ più complesso, ma non abbastanza da doverci rinunciare. Apple ha uno strumento speciale per far girare Windows, Boot Camp, ed è già sul vostro computer: Applicazioni—>Utility—>Boot Camp.
Cliccate su coninua e selezionate “Ho già scaricato il software di supporto di Windows”, create una partizione per Win 8 e Boot Camp vi guiderà per il resto della procedura e alla fine avvierete il computer direttamente con Windows 8, ma tenete premuto il pulsante delle opzioni al prossimo riavvio per cambiare sistema operativo.
Di seguito un video che spiega passo dopo passo cosa fare:

Bene, adesso che tutti state usando Windows 8, usate il forum per dirci cosa ve ne pare.
Ricordate che è ancora un prodotto in Beta e che è anche drasticamente diverso da qualsiasi altro sistema operativo abbiate mai usato fino ad ora. Quindi procedete con la consapevolezza di essere delle cavie di Microsoft.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :