Il catalogo segreto di Michael Jackson sparito dai server di Sony durante l’affair PS Network

michael_jackson_catalogo


Sony non ha un bel passato con gli episodi di hacking. E non ci riferiamo solo alla lunga vicenda del database di PlayStation Network. L'ultima notizia circolata, infatti, riguarda il download del catalogo non pubblico di Michael Jackson che contiene 50.000 (cinquantamila) tracce tra cui alcune mai rese pubbliche.
Il catalogo, acquistato dal patrimonio di Jacko lo scorso anno per 250 milioni di dollari, pare sia stato rubato la primavera scorsa proprio quando venne violato il database di PlayStation Network. Sony, però, ha reso pubblica la cosa solo sabato scorso.
Non è chiaro quanto del materiale di quel catalogo sia stato diffuso su Internet, ma qualcosa ci dice che lo sapremo presto.

[Fonte: Gizmodo USA]