Apple dice addio, in sordina, ad iWorks: salvate i vostri file finché siete in tempo

apple_iwork


Una regola delle pubbliche relazioni dice: se hai una brutta notizia, falla uscire di venerdì, così è possibile che passi più inosservata. E forse per questo motivo, Apple ha annunciato la sua decisione di eliminare iWork.com proprio lo scorso venerdì.
Lo ha fatto inviando un comunicato stampa via email agli utenti iWork per informarli di scaricare tutti i loro documenti dal sito e rimuovere ogni link o documento embeddato entro il 31 luglio. A quanto pare, non solo sarà interrotto il supporto, ma verranno del tutto eliminati i documenti che gli utenti hanno caricato finora.

“Il servizio in beta iWork non sarà più disponibile – scrive Apple -. A partire dal 31 luglio 2012, non potrete più accedere ai vostri documenti sul sito iWork.com né vederli sul web. Vi raccomandiamo di loggarvi su iWork prima del 31 luglio 2012 e scaricare tutti i documenti sul vostro computer”.

Probabilmente, il tentativo è quello di dirottare tutti su iCloud,ma prima sarebbe meglio che Apple rendesse il suo servizio cloud più friendly da usare. Il Passaggio da MobileMe ad iCloud è stato abbastanza traumatico e cancellare tutti i file da iWork potrebbe dimostrarsi ancora più deleterio.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :