AOL rinuncia ad AIM e smobilita il suo team di sviluppo

aim_chiude


Per chiunque usi Internet fin dagli albori, AOL è parte della storia e il suo client di IM AIM rappresenta uno dei primi metodi per comunicare in tempo reale con altre persone sparse per il mondo. Per loro, questa è una notizia triste: AOL starebbe dismettendo, pezzo dopo pezzo, il team di AIM.
Nick Bilton riporta sul New York Times:
"Il team di AIM ha subito il taglio più profondo di sempre. Un ex impiegato di AOL ha detto che il gruppo è stato "eviscerato e ora è composto solo dallo staff di supporto". Questa persona, che ha chiesto di rimanere anonima perché i dipendenti non sono autorizzati a parlare in pubblico dell'azienda, ha aggiunto che "quasi tutto il team tecnico della Costa Ovest è stato eliminato".

Solo lo staff di supporto significa niente sviluppatori, e niente sviluppatori significa niente più nuovi software. E questo, a sua volta, significa che AIM smetterà di crescere. Negli anni, molti concorrenti hanno intaccato la posizione di AIM, non ultima la chat di Facebook, quindi il dato non deve sorprendere più di tanto. E’ il normale evolversi delle cose su Internet, per quanto possa dispiacere non trovare più un software usato per così tanti anni. Anche se AOL non ha voluto confermare (né smentire) la notizia.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :