Xbox festeggia 10 anni tra Facebook, YouTube e lo “scusario”

10anni_xbox


Ieri non era solo il compleanno di Einstein, ma anche quello della Xbox. Il 14 marzo 2002, infatti, la prima Xbox arrivava sugli scaffali dei negozi di elettronica di tutto il mondo segnando un passo storico, ammettiamolo, nel mondo dei videogiochi. Insieme alla console di Microsoft uscivano giochi destinati a lasciare il segno come Halo e Project Gotham Racing. Nel 2005, un altro passo importante, almeno per Redmond, con l'arrivo della Xbox 360 e poi, nel 2010, di Kinect.
"I festeggiamenti per questi dieci anni di Xbox sono un momento chiave per la nostra azienda perché raccontano la storia di un’evoluzione che ha cambiato l’entertainment - ha dichiarato Evita Barra, Direttore della Divisione Retail Sales & Marketing di Microsoft Italia -, dai soli videogiochi al gaming online, dai servizi integrati con i Social Network alla televisione on-demand, passando per la rivoluzione Kinect che ha cambiato il modo in cui ci si relaziona con la tecnologia. Tante sono però ancora le sorprese che abbiamo in serbo e che lasceranno il segno nel prossimo futuro".

Per celebrare l’anniversario, Microsoft Italia coinvolgerà gli utenti con alcune iniziative su Xbox.com e attività su Facebook e Youtube.
Oggi, sulla pagina Facebook si può trovare lo “scusario” ufficiale, ovvero una lunga lista di scuse da usare per giustificare l’espressione sconvolta e assonnata che segue una notte di gioco ininterrotta.
Sul canale Youtube, poi, è inoltre possibile rivivere questi 10 anni attraverso un video che racchiude i momenti più belli. Voi, però, potete usare i commenti qui sotto per raccontarci di voi e della vostra Xbox.

[Fonte: Microsoft]

Tags :