Ecco cosa farà Apple con tutto il cash che ha a disposizione

soldi_apple


Come avevamo annunciato ieri, Apple ha tenuto una conference call per comunicare cosa aveva intenzione di fare con l'enorme ammontare di contanti a disposizione. Naturalmente la conference call c'è stata e l'annuncio è che a partire dal prossimo 1 luglio pagherà ai suoi azionisti 2,65 dollari per ogni azione. Non succedeva da diciassette anni, ovvero dal ritorno di Steve Jobs ad Apple. In più, dall'1 settembre inizierà un programma di buy-back, ovvero di riacquisto delle proprie azioni per un totale di 10 miliardi di dollari, per una durata complessiva di tre anni. Il tutto in vista di cospicui investimenti in vari settori tra cui Ricerca e sviluppo (R&D), acquisizioni, nuove aperture di Apple Store, prepagamenti strategici, spese nella catena di fornitura, e realizzazione di infrastrutture. Il totale degli investimenti ammonterà a 45 milioni di dollari.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :