Le GPU Nvidia sbarcano sulla Luna a bordo dell’Asimov

MoonRover_Asimov


Oggi sembra essere la Giornata Internazionale dello Spazio dato che buona parte delle notizia girano, appunto, intorno allo spazio. Come questa in cui NVIDIA annuncia che le GPU NVIDIA Tesla sono state scelte da un team di scienziati tedeschi che sta partecipando a un concorso mondiale il cui scopo è far sbarcare un rover robotizzato sulla Luna entro il 2015.

Il Google Lunar X PRIZE mette in palio il più grande premio della storia a livello internazionale. Un totale di 30 milioni di dollari sarà, infatti, ripartito e assegnato alle prime squadre, che saranno in grado di far atterrare in sicurezza un rover sulla Luna, guidarlo per 500 metri e trasmettere sulla Terra video dettagliati, immagini e dati per potere svolgere ulteriori studi.

Un team di 100 scienziati tedeschi, ingegneri e sviluppatori ha formato il Part-Time Scientists (PTS), una delle 26 squadre provenienti concorrenti. Il team in questione, poi, ha scelto le GPU NVIDIA Tesla in alcuni dei server e delle workstation utilizzate nel centro di controllo della missione, da dove il rover Asimov verrà pilotato. “Le GPU Tesla accelereranno le applicazioni di calcolo intensivo – fanno sapere da Nvidia -, come, ad esempio, le simulazioni di navigazione del veicolo, il monitoraggio in tempo reale della posizione del rover, l’elaborazione e la trasmissione di video e immagini ad alta risoluzione”.

Le GPU Nvidia saranno usate in tutte le fasi dell’operazione, dalla simulazione in fase di pianificazione, alla navigazione e controllo del Rover una volta atterrato, all’invio di immagini stereoscopiche in 3D per la realizzazione di mappe lunari.

[Fonte: Nvidia]

Tags :