Bimbi in lacrime in auto? Tranquilli, ci pensano TomTom e Darth Vader

TomTom_NavLab_screenshot


Non sapete come tenere a bada i vostri figli in auto? Secondo TomTom la soluzione è proprio la voce del cattivissimo di Star Wars, Darth Vader. Ed è proprio la sua voce l'ultima scelta dal produttore di navigatori satellitari che sostiene di potere così migliorare del 68 per cento il buon umore del vostri bambini.
"Dopo mesi di test e sperimentazioni, i ricercatori di TomTom Navigation Laboratory (NavLab) hanno scoperto che la voce del cattivo di Star Wars, installata su un navigatore TomTom, incrementa del 68% il buon umore dei bambini in auto - spiega in una nota l'azienda -. Più di 300 bambini e piccoli volontari hanno preso parte al Progetto GAGA, un progetto di ricerca durato sei mesi e realizzato dai NavLab di TomTom in Olanda, per scoprire la voce perfetta per il navigatore satellitare delle famiglie con bambini al seguito".

Stando alle ricerche di TomTom, i bambini che piangono in auto rappresentano nel 97 per cento dei casi la maggior causa di distrazione per i genitori al volante. Per questo TomTom ha deciso di trovare una voce che fosse rilassante per i piccoli.
“In base ai test scientifici effettuati nei NavLab, la voce di Darth Vader ha registrato il maggior tasso di simpatia e ilarità presso i bambini di età compresa tra sei mesi e i due anni – continua la nota -. La sua voce è stata testata insieme a 25 altre voci estremamente utilizzate nel settore della navigazione satellitare tra cui quelle Homer Simpson, Bugs Bunny e Yoda. I bambini hanno risposto positivamente al tono di Darth Vader, mentre la voce di Yoda ha incrementato i pianti”. Non ci credete? Ecco un video realizzato durante i test

Ora la domanda è: quale unità di misura hanno usato per stabilire un aumento del buon umore dell’68 per cento?

[Fonte: TomTom]

Tags :