Il cuscino poligonale che neanche un robot troverebbe comodo

cuscino_poligono


Il designer Mika Barr pare che, per la realizzazione di questo particolare cuscino, abbia tratto ispirazione dalle pieghe che restano sulla carta quando si apre un origami. E anche se le pieghe, di fatto, non si avvertono sulla pelle, siamo sicuri che neanche un robot guardando questo cuscino penserebbe che possa davvero essere confortevole.
Dal punto di vista del design, il tracciato poligonale dà al tessuto certamente un aspetto unico, ma per 87 dollari (71 euro circa) sarà meglio che sia pieno della miglior imbottitura del mondo se qualcuno spera di poterci dormire sonni tranquilli.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :