Microsoft compra Netscape: perché?

netscape


Come forse sapete, AOL, un'azienda che è stata un gigante di Internet, sta attraversando un periodo di difficoltà economiche. Per questo ha deciso di vendere una gran quantità di brevetti a Microsoft e in questa vendita di massa è successo qualcosa di molto strano: Microsoft è adesso proprietaria di Netscape. Ricordate Netscape? Il Browser? Erano gli anni '90.

Peter Kafka di AllThingsD si è accorto dell’acquisizione, che è particolarmente divertente dato che Internet Explorer di Microsoft ha fatto a pezzi Netscape molto tempo fa, ma solo per vedersi sottrarre mercato da Firefox, lontano discendente di Netscape.
Ora la domanda è: cosa farà Microsoft con un brevetto di 20 anni fa? Internet Explorer, finalmente, un browser accettabile, quindi è difficile immaginare come una tecnologia di due decenni fa possa migliorarlo. Forse con qualche filtro della metà degli anni ’90 che farà sembrare i siti che visitate un po’ vintage, nel caso vi colga la nostalgia dei bei tempi?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :