Apple lavora ad un tool per la rimozione del trojan Flashback

apple_contrattacco_flashback


Apple ha annunciato ieri di essere al lavoro per sviluppare uno strumento che sconfigga definitivamente il trojan Flashback.k che ha infettato circa 600.000 Mac.
Ecco cosa ha detto Apple in un comunicato diffuso ieri:
"Apple ha rilasciato un aggiornamento Java il 3 aprile 2012 che risolve la falla di sicurezza di Java per i sistemi con OS X v10.7 e Mac OS X v10.6. Di default, il vostro Mac cerca automaticamente aggiornamento ogni settimana, ma potete cambiare questa impostazione nelle preferenze di Aggiornamento Software. Potete anche far partire l'aggiornamento manualmente in qualsiasi momento.
Apple sta sviluppando software che intercetteranno e rimuoveranno il malware Flashback.
In aggiunta alla la vulnerabilità di Java, il malware Flashback si basa su server ospitati dagli autori del malware per eseguire la maggior parte delle sue funzioni critiche. Apple sta lavorando con gli ISP di tutto il mondo per disabilitare questo comando".

Finché la rimozione di Flashback non sarà completa, ecco cosa potete fare per ripulire il vostro sistema. Per prima cosa, controllate se siete stati infettati. Poi, come hanno suggerito i Kaspersky Labs la prima volta che si è scoperto il malware, disabilitate Java. In fine, se volete assolutamente espellere Flashback dal vostro sistema, potete seguire le istruzioni per la rimozione manuale.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :