L’Iran smentisce: sta “solo” realizzando una Intranet nazionale inaccessibile dall’esterno

iran_internet


Il governo iraniano ha rilasciato una dichiarazione molto dura in cui nega le notizie circolate ieri sul piano di spegnere internet e sostituirla con un'intranet nazionale. L'Iran starebbe "semplicemente" realizzando la sua Intranet nazionale chiusa all'esterno.
Stando al comunicato diffuso dal ministro delle Comunicazioni sul suo sito (che non è raggiungibile da fuori dall'Iran) la versione circolata ieri della vicenda sarebbe "il frutto della propaganda dell'occidente che dà ai suoi media ostili un pretesto che nasce da dichiarazioni senza fondamento".
Il ministro delle Comunicazioni Reza Taghipour ha confermato che mentre il governo non sta pensando di tagliarsi fuori dal resto del mondo (se stesso, non i cittadini...), sta comunque realizzando una rete accessibile solo all'Iran chiamata "Internet Pulita". Questa rete funzionerà come una enorme intranet aziendale, facile da controllare e monitorare. Tuttavia le autorità iraniane non hanno confermato, né smentito, la notizia della futura inaccessibilità di Internet una volta che la rete nazionale sarà funzionante.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :