Un nuovo trojan minaccia i Mac

trojan_apple


Ancora pessime notizie per gli utenti Mac: proprio quando la questione Flashback sembrava risolta, arrivano notizie di un altro trojan per Mac, chiamato Backdoor.OSX.SabPub.a, che si sta diffondendo sfruttando le vulnerabilità di Microsoft Office.
Su Securelit, Costin Raiu di Kaspersky spiega che il trojan, che è già in circolazione da un mese, usa un exploit di Java per superare i controlli sui malware, prima di connettersi a un server di controllo che si trova in California.
Il trojan pare si diffonda tramite documenti di Office infetti ed è in "stato attivo", il che significa che cerca attraverso i documenti sulle macchine infette. Ancora un colpo alla fama di invulnerabilità dei sistemi Mac.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :