Rischiate che il lampadario vi cada in testa? Passate alla fibra di carbonio

lampadario_carbonio_led


Dal momento che l'ingegneria edile riesce a costruire edifici sufficientemente resistenti, appendere anche il più pesante dei lampadari al soffitto non è un grosso problema. Questo solo per dire che non c'è una necessità impellente per cui un lampadario debba essere fatto di leggerissima fibra di carbonio se non che è decisamente bello.

Progettato da Asobi per una nuova azienda di mobilie illuminazione denominata Tokio, questo lampadario può essere ordinato nella versione con 4, 6 o 12 LED che si allargano sempre di più come la tela di un ragno. Naturalmente, stiamo parlando di un oggetto energeticamente molto efficiente, ma allo stesso tempo incredibilmente costoso dato il materiale in cui è costruito e il fatto che si può ordinare anche in configurazioni più grandi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :