Ecco l’uomo da 15.000 domini in 24 ore (e 400 mila dollari al mese)

michael_mann


Quello nella foto è Michael Mann. La scorsa settimana, in un raptus durato meno di 24 ore, ha registrato 14.962 domini che spera di rivendere a prezzi maggiorati. E' questo, infatti, il modo in cui la sua azienda riesce a fatturare più di 400.000 dollari al mese.
Mann ha messo su un negozio di domini nel 1990, quando riuscì a vendere a 50.000 dollari un dominio che aveva comprato per 70 dollari. Da allora è stato inarrestabile. Ha messo su un'azienda chiamata BuyDomains che ha rivenduto nel 2005 per 80 milioni di dollari.

Adesso ha messo su DomainMarket.com, un business che gli frutta circa 400.000 dollari al mese.
Non è tutta fortuna o calcolo. Se da un lato buona parte di questo business è automatico, grazie a filtri che selezionano nomi di domini basandosi sulle keywords più usate su Google, alla fine è Mann stesso che sceglie quali domini comprare.

“Abbiamo un filtro – ha spiegato a CNET -, ma io sono il filtro umano più efficiente al mondo per questo genere di cose. Non penso che nessuno possa leggere enormi liste di domini tanto velocemente come ci riesco io e comprendere cosa sta leggendo”.

Una volta che ha scelto cosa comprare, l’acquisto avviene in maniera del tutto automatica. Nell’ultimo round di acquisti, si è appropriato di domini come CeoHealthClub.com, ChineseFoodCatering.com e BaptistChurchCamp.com. Spera di trasformare una spesa di 100.000 dollari in una piccola fortuna e considerata la sua storia, non abbiamo molti dubbi sul fatto che ci riuscirà.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :