Il CEO di Groupon assicura un cambio di rotta e promette un’azienda più matura

OLYMPUS DIGITAL CAMERA


Ecco qualcosa che dovrebbe far piacere agli utenti insoddisfatti di Groupon: il CEO ha ammesso che l'azienda si sta comportando in maniera irresponsabile.
In un articolo pubblicato dal Wall Street Journal, il CEO di Gruopon Andrew Mason spiega che l'azienda si sta comportando in maniera inappropriata: "Sotto molti punti di vista, siamo come dei bambini nel corpo di un adulto" ha spiegato prima di ammettere che i recenti problemi finanziati di Groupon sono "gli ultimi di una serie che ci ha fatto capire che siamo una pessima società quotata. Dobbiamo cambiare questa cosa".

Ha continuato dicendo che, se l'azienda avrà successo, dovrà rallentare il ritmo e focalizzarsi su un numero inferiore di iniziative, compresa la "qualità e il controllo" senza "correre rischi stupidi".
Il tutto è stati detto durante un meeting a porte chiuse con i suoi dipendenti durante il quale, stando al WSJ, Mason ha fatto fuori parecchie birre.
Forse avrà pensato che è da domani che dovranno cambiare le cose, a birre finite.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :