Smascherata dagli utenti una truffa su Kickstarter

kick


Kickstarter è il sito di crowd funding più famoso del momento. Il crowd funding è un sistema di finanziamento che permette a chiunque (giovani aziende, startup, studenti) di proporre al grande pubblico un progetto e di farsi finanziare volontariamente con piccole quote di partecipazione, nel tentativo di raggiungere il budget previsto nei tempi stabiliti. Di solito chi contribuisce ottiene qualche bonus, oltre al prodotto in sé. Nel caso di Kickstarter la piattaforma guadagna il 5% dei fondi.

Kickstarter è molto diffuso nel campo dei progetti di design, film, fumetti e videogiochi ed è proprio in questo ultimo settore che di recente è stata scoperta una truffa che ha fatto emergere alcune perplessità sul controllo che il sito effettua sulle raccolte fondi e sui progetti proposti, tenendo presente che, anche a raccolta ultimata, chi si è aggiudicato il malloppo non può neanche essere “costretto” a realizzare quanto promesso.
Un utente (Little Monster Productions) ha lanciato una raccolta di 80.000 dollari per “Mythic: The Story of Gods and Men”, un gioco di ruolo che prometteva di esser simile a World of Warcraft, con la grafica di Skyrim e motion capture fatto grazie ad amici in Disney/Pixar”. A destar il sospetto senza dubbio è stato il budget: troppo basso per un gioco con tante pretese.
La truffa aveva già raccolto più di quattromila dollari prima di essere smascherata proprio dagli utenti di Kickstarter che hanno ritrovato negli screenshot del gioco delle immagini già viste altrove.
Se volete dare un occhio al progetto incriminato, visitate questo link.

Tags :