Tre nuove funzioni per Gmail

GmailTranslate0


Gmail ha promosso tre app dai Gmail Labs trasformandole da semplici opzioni a funzioni incorporate nella sua webmail. L’annuncio arriva direttamente dal blog degli sviluppatori che “promuovono” in primo luogo l’app “Title Tweaks”.

Da ieri le schede del browser aperte su Gmail sono intitolate “Posta in arrivo (numero messaggi)”, invece di “Gmail – Posta in arrivo (numero messaggi)”. Par una sciocchezza, ma lo spazio dedicato al titolo della pagina, nelle schede, è molto ridotto, e fa comodo poter leggere a colpo d’occhio che è arrivata nuova posta (soprattutto se si è disattivato il pop-up).

E’ stata poi integrata in Gmail la funzione di Traduzione dei messaggi: la troviamo immediatamente sopra al corpo del messaggio e ci permette di avere una discreta traduzione delle e-mail in lingua straniera che riceviamo.

Infine salutiamo l’arrivo “di serie” di Smart Mute: vi è mai capitato di cestinare intere conversazioni e poi di vederle riapparire in Posta in arrivo perché qualche altra persona ha inserito una risposta? Con Smart Mute possiamo cestinarle definitivamente e non vederle più riapparire: basta selezionare la conversazione, fare clic sul comando “Altro” in testa all’elenco dei messaggi ricevuti, e infine scegliere la voce “Disattiva”.

 

Tags :