Twitter migliora la funzione Discover

discover


Nella giornata di ieri il team di Twitter ha annunciato dei cambiamenti alla funzione Discover che già campeggia in cima alla home page offrendo una panoramica sugli argomenti che vanno per la maggiore (sono chiamati “trending topic”) e sugli hashtag del momento, di solito basandosi sulla provenienza geografica dei tweet.

Il nuovo Discover mira a personalizzare in modo ulteriore la proposta dei topic interessanti e degli hashtag, facendo riferimento alle persone che già seguiamo e alla loro cerchia di amici, indicandoci nella colonna “Stories” i tweet che potrebbero interessarci e gli eventuali nuovi contatti che potremmo aggiungere, in base alla nostra zona e agli amici.

Inoltre ciascun argomento avrà l’indicazione di chi ha twittato, dandoci la possibilità di vedere chi, tra i nostri contatti è intervenuto, permettendoci anche di partecipare in modo più semplice alla conversazione, anche ritwittando l’intera storia.
Si tratta di un passo in più per permettere maggior interazione tra gli utenti, anche perché su Twitter il punto debole è proprio la frammentarietà delle conversazioni.
L’aggiornamento avverrà nelle prossime settimane su tutti gli account, sia nell’interfaccia Web, sia sulle app Android e iPhone.

Tags :