E se Skype servisse per fare sentire meno soli i nostri cani?

skype_cane


Molti fra noi hanno un cane in casa. E sono parte della famiglia con cui è bello giocare, andare in giro e passare il tempo. Ma a chi di noi non dispiace doverli lasciare soli per intere giornate durante le quali dobbiamo uscire di casa per andare a lavorare? Un vero colpo al cuore. Come risolvere il problema? L'ultima moda in questo campo è l'uso di Skype.
Pare infatti che sempre più proprietari di animali domestici usino Skype per comunicare con il proprio cane o gatto anche da remoto, un modo per fargli sentire la voce del padrone anche quando in casa non c'è nessuno, nella speranza che il cucciolo si senta meno solo.
Certo ad alcuni potrebbe sembrare eccessivo, ma per altri potrebbe essere un'adorabile attenzione.
Voi rinuncereste ad un briciolo di dignità parlando al vostro cane o gatto dallo schermo del computer nel tentativo di farlo sentire un po' meno solo mentre non siete in casa?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :