Vecchie auto e “reverse engineering”: ecco come nascono i SUV fatti a mano

suv_fatto_a_mano


Non siamo degli amanti dei SUV: sono inutilmente enormi, inquinano e la gente li guida in città come se avesse una bicicletta nelle mani. Ma ci piace il vintage e la rivisitazione di vecchi oggetti. Ecco perché l'ICON Bronco, il SUV fatto interamente a mano a Los Angeles attira la nostra attenzione.

A realizzarlo è, appunto, Icon un’azienda che prende vecchie auto, le smonta e con quella che si definisce “reverse engineering” le rende migliori di quello che erano, trasformandole in SUV molto vintage e decisamente “fatti a mano”.

Fondatore di Icon è Jonathan Ward che è anche il capo designer dell’azienda. Nel video qui di seguito, Ward ci guida in un viaggio attraverso il processo di nascita di queste auto e la filosofia che c’è dietro. Se siete degli amanti delle auto, date un’occhiata al video e probabilmente vorrete comprare un Bronco Icon anche voi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :