Ladro arrestato per aver lasciato il profilo Facebook aperto sul luogo del furto

furto_facebook


Pensavate che la gente non potesse superare un certo livello di stupidità su Facebook? Probabilmente vi sbagliavate, dato che un ladro decisamente poco furbo si è fatto identificare per aver lasciato il proprio profilo aperto nell'internet cafè che aveva appena rapinato.

E’ successo nel quartiere di Calima, nella zona nord di Cali, una cittadina della Colombia. Due uomini sono entrati nell’internet cafè, hanno noleggiato due PC, si sono seduti, hanno fatto quello che dovevano su Internet e al momento di pagare hanno tirato fuori le pistole ed hanno rubato tutti i soldi.
Il proprietario del negozio ha chiamato la polizia la quale, quando è arrivata, si è accorta che il profilo Facebook di uno dei due era ancora aperto sul PC. Tramite quello sono risaliti all’indirizzo di casa e sono andati, comodamente, ad arrestarlo.

Adesso, l’uomo è in prigione, ma probabilmente, oltre alla condanna per la rapina a mano armata, ladri così meriterebbero provvedimenti extra. Ad esempio potrebbero essere costretti a portare un cartello addosso con scritto “sono un idiota” e il “mi piace” disegnato sotto.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :